Vaccini in realtà virtuale

Da oggi niente più paura dell’ago. Il laboratorio brasiliano Hermes Pardini di San Paolo, con il supporto dell’azienda Labo, ha sviluppato un’applicazione in realtà aumentata che fa vivere l’esperienza del vaccino come una vera e propria avventura. Il bambino diventa il protagonista di un un’avventura che ha come scopo quello di ricevere uno scudo particolare per proteggersi dai mostri.

Autore dell'articolo: Flavio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *