Hey KITT… scusa ho sbagliato. “Hey BMW”

Ci siamo. A partire da marzo 2019 gli amanti di Supercar potranno parlare alla loro vettura come faceva David Hasselhoff. L’unico vincolo è che bisognare essere a bordo di una BMW. Infatti l’azienda bavarese ha implementato una nuova funzionalità da far salire a bordo delle proprie vetture: BMW Intelligent Personal Assistant. Un’assistente intelligente in grado di creare un nuovo legame tra pilota e vettura. Tutto ruota intorno all’interazione vocale. Vuoi sapere la pressione delle gomme? Basta chiederlo alla tua vettura.

Autore dell'articolo: Flavio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *